Utilizziamo "Cookies" per garantire il migliore funzionamento del nostro sito. Se proseguite senza cambiare le impostazioni, significherà che confermate di accetare l'utilizzo Cookies nel sito Schlüter. Tuttavia, se preferite, è possibile modificare le impostazioni dei Cookies in qualsiasi momento. Altre informazioni

Luce e colore

La luce ha un colore e il colore, o meglio la temperatura del colore, determina l'effetto della luce. La luce ci può stressare... o tranquillizzare. Una luce di colore bianco caldo ad esempio ci rilassa Mentre il bianco neutro ha un effetto attivante sull'organismo umano. Lo spettro cromatico della luce diurna comprende le tonalità blu biologicamente attive e viene percepito dalla persona umana come gradevole. Da specifiche ricerche emerge che una luce arricchita di blu fino ad una temperatura colore di 17.000 kelvin rende particolarmente svegli e vigili contribuendo addirittura a ridurre mal di testa e dolori agli occhi.

La luce naturale diurna è dinamica e. quanto ad illuminamento e temperatura del colore, varia dall'alba al tramonto.

La luce diurna è composta da tutti i colori dello spettro cromatico ma dispone di un'elevata componente di blu, a differenza della maggior parte delle sorgenti luminose artificiali. Le comuni lampadine e molte lampade a risparmio energetico presentano infatti forti componenti di giallo e rosso. Un sistema illuminotecnico intelligente simula la dinamicità e anche lo spettro cromatico della luce naturale diurna. È quanto fa anche il sistema Schlüter®-LIPROTEC. LIPROTEC realizza un'illuminazione dinamica controllando la temperatura del colore e reagendo così alle esigenze individuali di persone. Fedeli al motto: luce accesa, umore buono.

Buono a sapersi!

I valori di illuminamento della luce naturale diurna arrivano a diverse migliaia di lux ma anche valori molto più bassi (500-1500 lux) hanno già un effetto biologico. Il ruolo più importante spetta in questo contesto alla temperatura del colore che dovrebbe risultare simile alla luce diurna. Le varie temperature del colore dipendono da tipo di miscela del fosforo nella lampada. Ne risultano spettri luminosi di caratteristiche diverse che quindi agiscono in modo diverso sull'organismo umano. Una luce con una maggiore componente di blu avrà un effetto circadiano maggiore rispetto a una luce bianco caldo.

FAQ

  • Si possono illuminare stanze con i colori preferiti?

    Il nostro ricevitore per il controllo delle strisca a LED colorate offre la possibilità di scegliere tra 8 colori diversi già programmati. Le tonalità di colore memorizzate nel sistema sono adattate tenendo conto dell'effetto biologico di luce e colori sull'organismo umano.

    Potendo prendere visione dei colori in passaggio, si ha la possibilità di memorizzare temporaneamente o durevolmente anche il proprio colore preferito. Questa programmazione personalizzata viene effettuata tramite l'interruttore.

  • È possibile produrre un gioco di luci colorate?

    Con il nostro sistema di controllo per strisce a LED colorate è possibile richiamare, come situazioni luminose, cambi di colore precedentemente programmati. Per decidere quale atmosfera luminosa attivare, basterà premere un pulsante. 

  • Il sistema è in grado di memorizzare la temperatura del colore richiesta o si deve eseguire di nuovo l'impostazione ogni volta?

    Il nostro ricevitore per il controllo della temperatura del colore di LED bianchi offre la possibilità di memorizzare 4 valori fissi. Ogni singolo valore della temperatura del colore può essere inoltre anche modificato individualmente e memorizzato.

Mostra tutte le domande