Utilizziamo "Cookies" per garantire il migliore funzionamento del nostro sito. Se proseguite senza cambiare le impostazioni, significherà che confermate di accetare l'utilizzo Cookies nel sito Schlüter. Tuttavia, se preferite, è possibile modificare le impostazioni dei Cookies in qualsiasi momento. Altre informazioni

Normativa DIN? Soddisfatta.

Luce in bagno e ambienti simili

Regole per ambienti umidi

La stanza da bagno è un ambiente umido. Al momento della progettazione dell'impianto di illuminazione, si devono quindi considerare determinate misure di protezione. Per il bagno, queste sono definite nella norma DIN VDE 0100 Parte 701, norma italiana CEI 64-8.

Questa norma distingue 3 zone di protezione.

Zona 0

Comprende l'interno della vasca da bagno e da doccia. Il sistema di illuminazione LIPROTEC, cablaggio incluso, trova impiego in aree di pareti o soffitti. Per il sistema LIPROTEC non si deve pertanto tenere conto della zona 0 in ambienti umidi.

Zona 1

È delimitata dalle superfici verticali intorno alla vasca da bagno o da doccia oppure, se non è presente vasca da doccia, dalle superfici verticali a distanza di 120 cm intorno alla testa della cornetta della doccia in posizione di riposo (ad esempio agganciata ad un'asta guida).

In entrambi i casi questa limitazione è richiesta fino ad un'altezza di 225 cm dal pavimento finito. Se la testa della cornetta della doccia o l'uscita acqua è posizionata più in alto rispetto alla linea orizzontale di 225 cm, si deve prendere questa come altezza limite.

Zona 2

Si unisce alla zona 1 ad una profondità di 60 cm. Nelle zone 1 e 2, gli apparecchi di illuminazione devono soddisfare i requisiti almeno del grado di protezione IP 54 (protezione da spruzzi d'acqua da ogni direzione). Se l'impianto prevede anche la mandata di getti d'acqua, ad esempio attraverso ugelli per idromassaggio, è richiesto almeno il grado di protezione IP 65 (protezione da getto d'acqua da ogni direzione). Le nostre strisce a LED hanno il grado di protezione IP 65.
Sorgenti di corrente elettrica devono essere posizionate al di fuori della zona 2.